Serie C femminile: l’Elisa lascia la Coppa Campania con tre sconfitte

Si chiude con un bilancio negativo, fatto di tre sconfitte in altrettante partite giocate, il girone di Coppa Campania per la squadra di Serie C femminile dell’Elisa Volley Pomigliano. La squadra allenata da Andrea Esposito chiude senza punti, e con un solo set all’attivo, il girone nel quale erano inserite anche Volley Ball 70, VolleyPhoenix.it Caivano e Asd Volley Volla.

Dopo la sconfitta nella partita d’esordio, maturata la scorsa settimana al Pala Falcone contro il VolleyPhoenix.it Caivano, un 3-0 ma con gli ultimi due parziali giocati punto a punto, l’Elisa Volley si è dovuta arrendere anche martedì sera, a Volla, contro l’Asd Volley Volla. In questa seconda gara, però, le pomiglianesi sono almeno riuscite a strappare un set alle avversarie di giornata, cedendo 3-1 (25-22, 25-20, 22-25, 25-17). L’ultima partita del girone, giocata ancora al Pala Falcone giovedì sera, rappresentava a quel punto uno scoglio pressoché insormontabile, con il classico testa-coda tra le imbattute ragazze del Volley Ball 70 e il fanalino di coda Elisa Volley. Il campo non ha smentito i pronostici, con un 3-0 fin troppo secco in favore della formazione ospite (25-9, 25-15, 25-22). Una sconfitta preventivabile, ma che ha comunque amareggiato coach Esposito, dispiaciuto soprattutto per la durezza dei primi due parziali, nei quali si è vista in campo una squadra poco disposta a lottare.

Piccoli dispiaceri che però possono essere persino salutari in questa fase embrionale della stagione: la squadra va costruendosi e compattandosi proprio in questi primi impegni ufficiali, c’è ancora modo e tempo per lavorare sugli errori commessi e cercare di non ripeterli in futuro.

 

Gennaro Iorio