Elisa: uomini a gonfie vele, le donne migliorano

Tre vittorie in campo maschile, buone indicazioni nonostante le due sconfitte anche in campo femminile: è questo il bilancio settimanale dell’Elisa Volley.

SERIE C MASCHILE

Grande prova di carattere della formazione di serie C maschile dell’Elisa Volley, che ad Avellino, sul parquet della temibile Nuova Gs Olimpica, è stata capace di rimontare due set alla squadra di casa, imponendosi al tie-break (25-19, 25-19, 18-25, 20-25, 10-15) e conquistando così l’undicesima vittoria in quindici partite. Una vittoria che porta in dote due punti preziosi, che consentono ai ragazzi allenati da Didi Leone di restare agganciati al Volley Casoria, al quarto posto della classifica, allungando sia sull’Azzurra Volley che sulla Nuova Gs Olimpica.

SERIE D

Molto positiva anche la prova della formazione di serie D maschile, che sfrutta il turno favorevole, contro il fanalino di coda Club Campania, imponendosi in trasferta con un secco 0-3 (15-25, 19-25, 16-25) e conquistando così la quarta vittoria stagionale. Tutti molto netti i tre parziali in favore dei biancazzurri di Pomigliano, con il Club Campania che solo nel secondo set è riuscito a ridurre il gap rispetto ai più forti rivali.

ECCELLENZA REGIONALE UNDER 16 MASCHILE

S’impone senza grossi problemi, nonostante una piccola distrazione costata un set, l’under 16 maschile dell’Elisa Volley, che espugna il parquet di Marcianise superando l’Union Volley in quattro parziali (20-25, 25-23, 13-25, 14-25). Gli ultimi due set, mai in discussione, evidenziano la differenza di valori in campo, con l’Elisa Volley che ha conquistato l’ottava vittoria in nove gare, rafforzando ulteriormente il secondo posto alle spalle del Volley Meta.

SERIE C FEMMINILE

A una settimana dal primo punto, conquistato una settimana fa contro l’Ottavima, la squadra di serie C femminile dell’Elisa Volley non riesce a ripetersi, cedendo al PalaFalcone in quattro set (20-25, 25-22, 8-25, 22-25) contro il VolleyPhoenix.it Caivano. A guardar bene, però, non si tratta di un passo indietro, perché le caivanesi sono seconde in classifica, per cui aver strappato loro un set (e aver perso solo in volata il quarto) rappresenta comunque un discreto risultato, in attesa di avversari più abbordabili.

SERIE D FEMMINILE

Una sconfitta con qualche segnale positivo arriva anche dalla squadra di serie D femminile dell’Elisa Volley. Non inganni, infatti, lo 0-3 subito al PalaFalcone contro l’Abatese Volley, perché, contro la seconda della classe, le pomiglianesi sono andate ad un soffio dall’imporsi tanto nel secondo quanto nel terzo set, persi solo ai vantaggi (16-25, 26-28, 25-27). Insomma, nessun punto per le biancazzurre, ma la prestazione è sicuramente confortante.