Sport e inclusione: Comincia l’avventura sitting volley per l’Elisa volley.

Una domenica mattina alternativa, ma sempre sui campi del nostro adorato sport: il volley. E poco importa se si giochi in piedi o da seduti, le emozioni sono sempre fortissime.

Le due compagini, maschile e femminile, sono state impegnate in quel di Nola nella prima gara stagionale di sitting volley. Due sconfitte, enttambe per 3-0, ma tanto divertimento e voglia di stare insieme per questi gruppi che proverranno a trovare continuitá nelle prossime settimane.

Sitting femminile: sebbene abbiamo perso 3-0 le ragazze hanno lottato contro una squadra fortissima mettendoci cuore e muscoli uscendo a testa altissima e ricevendo i complimenti delle avversarie. Considerando che per alcune è stata la prima volta sono convinto che in questo campionato ci toglieremo delle grandi soddisfazioni, ha commentato così coach Napolitano la prestazione delle ragazze.

Sitting maschile: i ragazzi avevano di fronte i campioni italiani di Sitting, non era facile ma sebbene abbiamo perso 3-0 hanno lottato punto a punto cedendo solo nei punti finali. Siamo un bel gruppo e ci toglieremo grandi soddisfazioni. Adesso cuore, testa e muscoli per affrontare al meglio l’Aversa domenica mattina.